The browsable journal is available at this link

Cara Lettrice, caro Lettore,
utilizziamo queste poche righe per darti qualche novità riguardanti la vita della rivista IGF, ormai arrivata al suo ventiseiesimo numero.
Anzitutto l’acronimo che abbiamo deciso di adottare per la rivista IGF nell’ultima assemblea dei Soci IGF: F&IS. Da oggi questa sarà la denominazione abbreviata di Frattura ed Integrità Strutturale!
Come avrai già notato, abbiamo pubblicato alcuni “numeri dedicati”. Non vogliamo chiamarli “special issue”. Si tratta piuttosto di numeri pubblicati secondo la cadenza normale che, oltre a contenere articoli proposti e revisionati secondo la normale procedura, contengono anche una serie di articoli dedicati ad un argomento oppure ad un evento particolare. Per questi numeri i due Board e gli Editor sono coadiuvati da uno o più Guest Editor. Si tratta, ad esempio, del numero 24 (aprile 2013), dedicato alla Russian Fracture Mechanics School, oppure del numero 25 (luglio 2013), dedicato al Workshop organizzato a Malaga dal titolo Characterization of Crack Tip Stress Field. Quindi, se vuoi proporre una special issue dedicata ad un argomento particolare oppure ad un evento di interesse per la comunità IGF, contattaci!!
Altro evento importante è l’arrivo di un nuovo Associate Editor: Alfredo Navarro Robles della Escuela Superior de Ingenieros, Universidad de Sevilla, Spagna! Siamo certi che con il suo contributo faremo crescere ulteriormente la qualità e la diffusione della rivista IGF.
Infine, e forse questa è la novità più importante, desideriamo comunicarvi che a partire da questo numero sarà possibile inserire dei video all’interno degli articoli e, ovviamente, commentare questi video all’interno del testo dell’articolo. Si tratta di una modalità assolutamente innovativa di divulgazione. A causa della molteplicità di sistemi operativi e di browser, e delle diverse modalità di fruizione dei lavori (desktop, laptop e mobile) inseriremo i video come link multimediali che potranno funzionare in maniera differente in funzione del device, del sistema operativo e del browser.
In corrispondenza delle figure che potranno attivarsi come video troverete queste due icone:

La prima icona (sicuramente funzionate su sistemi Windows desktop), permette di fruire il video in maniera assolutamente interessante: selezionandola si apre infatti il video all’interno di una finestra mobile, che consente di scorrere il testo dell’articolo e visionare contemporaneamente il video (l’icona è collegata ad un file flv). La seconda icona è più utile in altri sistemi operativi (ad esempio Apple-ipad) e permette di fruire i video in una nuova finestra (l’icona è collegata ad un file mp4). E’ da sottolineare che la dimensione del file pdf resta immutata, in quanto i file sono solo collegati ai differenti file. Si tratta evidentemente di una modalità di pubblicazione innovativa che nel prossimo futuro sicuramente vedrà delle evoluzioni. Speriamo che questa novità riscuota il vostro apprezzamento, a presto

Francesco Iacoviello
Direttore F&IS

Articles

An experimental study on flexural strength enhancement of concrete by means of small steel fibers

Abdoullah Namdar, Ideris Bin Zakaria, Azimah Bt Hazeli, Sayed Javid Azimi, Abdul Syukor Bin Abd. Razak, G. S. Gopalakrishna
PDF

Pages 22-30

Failure of steam line causes determined by NDT testing in power and heating plants

Srdjan Bulatovic, Vujadin Aleksic, Ljubica Milovic
PDF

Pages 41-48

About the certification of railway rails

A. De Iorio, M. Grasso, F. Penta, G.P. Pucillo
PDF

Pages 57-68

A four-parameters model for fatigue crack growth data analysis

M. Grasso, F. Penta, P. Pinto, G.P. Pucillo
PDF

Pages 69-79

Coupled FEM-DBEM method to assess crack growth in magnet system of Wendelstein 7-X

R. Citarella, M. Lepore, Joris Fellinger, Victor Bykov, Felix Schauer
PDF

Pages 92-103

Crack of a helicopter main rotor actuator attachment: failure analysis and lessons learned

L. Allegrucci, F. De Paolis, A. Coletta, M. Bernabei
PDF

Pages 104-122

Fatigue characterization of mechanical components in service

G. Fargione, D. Tringale, E. Guglielmino, G. Risitano
PDF

Pages 143-155