Effetto combinato di una deformazione plastica severa e dispersoidi di Zr e Sc+Zr sul processo di affinamento microstrutturale di una lega Al-Mg-Si

  • M. Cabibbo
  • E. Evangelista

Abstract

Il presente lavoro illustra gli studi microstrutturali effettuati mediante microscopia elettronica
in trasmissione su due leghe Al-Mg-Si-Zr, con e senza aggiunta di 0.117Sc (%in peso). Le due leghe sono
state sottoposte a severa deformazione plastica mediante equal-channel angular pressing usando la route
Bc e fino ad una deformazione pari a ~12. In particolare, la studio microstrutturale è stato focalizzato
sul ruolo dei dispersoidi Al3(Sc1-x,Zrx), nel caso della lega Al-Mg-Si-Zr-Sc, e di quelli Al3Zr, nel caso
della lega Al-Mg-Si-Zr. Il confronto con i processi di deformazione plastica nella lega base Al-Mg-Si,
e soggetta allo stesso tipo di processo, mostra una generazione di bordi ad alto angolo maggiore nel caso
di presenza di dispersoidi, mentre la formazione dei sottograni ne è influenzata in modo minore.
Nello specifico, tale effetto è più accentuato in presenza dei dispersoidi complessi Al3(Sc1-x,Zrx).
La disorientazione media dei bordi ad alto angolo aumenta più velocemente in presenza di Al3(Sc1-x,Zrx),
raggiungendo un plateau dopo 8 passate. La disorientazione dei bordi a basso angolo aumenta
progressivamente fino ad un valore medio di ~8° e ~5° rispettivamente per la lega Al-Mg-Si-Zr-Sc
e la Al-Mg-Si-Zr. Inoltre, è stato possibile determinare l’effetto dei due tipi di dispersoidi nel processo
di taglio dei precipitati Mg2Si e di riduzione in volume dei Si, già documentato in un lavoro precedente.

Published
2013-07-03
Section
Memorie