STUDI DI OTTIMIZZAZIONE DEI TRATTAMENTI TERMICI SU UNA LEGA AL-SI PER USO AUTOMOBILISTICO

  • L. Balloni
  • M. Cabibbo
  • E. Evangelista
  • C. Scalabroni
  • S. Spigarelli

Abstract

Oggetto di questo lavoro è lo studio di trattamenti termici sulla lega 87S1 (nome commerciale), derivata dalla A357, appositamente modificata per migliorare la sua formabilità allo stato semi-solido. Tale lega è particolarmente idonea ad essere formata attraverso il processo Rheocast per la produzione di componenti soprattutto automobilistici. Per la lega presa in esame le caratteristiche meccaniche migliori sono state ad oggi ottenute con il trattamento brevettato dal produttore, un trattamento T6 con solubilizzazione multistadio seguito da un invecchiamento. La finalità del presente studio è quella di valutare la possibilità di effettuare un trattamento termico più economico di quello proposto senza gravose conseguenze per le proprietà meccaniche. La lega è stata sottoposta a trattamenti termici, prove meccaniche ed indagini microstrutturali di microscopia ottica ed elettronica in scansione. Sono stati studiati diversi trattamenti termici, T5 e T6 non multistadio di durate inferiore rispetto a quello brevettato, ottenendo, in alcuni casi, risultati promettenti in termini di proprietà di interesse ingegneristico. In particolare si è osservato come un semplice trattamento termico di solubilizzazione a 500°C per 4 ore fosse in grado di garantire un buon compromesso fra resistenza meccanica e duttilità a temperatura ambiente.
Published
2007-04-30
Section
Memorie