Studio della formazione di retinature in una lega d’alluminio 6061 anodizzata

  • A. Castellero
  • G. Ricchiardi
  • M. Baricco
  • G. Giordano
  • A. Parlani

Abstract

Nel presente lavoro sono esaminate le possibili cause del fenomeno delle retinature superficiali che si possono presentare su particolari in lega di alluminio sottoposti ad anodizzazione e fissaggio. In particolare sono stati presi in esame diversi parametri influenzanti il fenomeno, quali la tipologia del fissaggio, lo spessore dello strato d’ossido, le condizioni di temperatura ed umidità in cui i campioni sono conservati. Sono state inizialmente indagate le proprietà strutturali e meccaniche dello strato d’ossido superficiale, rispettivamente mediante misure di diffrazione di raggi X a fascio parallelo e prove di microdurezza. Successivamente sono state condotte prove mediante riscaldamenti controllati su campioni conservati a temperature pari od inferiori a quella ambiente e su provini conservati in assenza di umidità (ovvero sotto vuoto).
Published
2008-03-29
Section
Memorie