ANALISI DELL’EVOLUZIONE MICROSTRUTTURALE DURANTE IL PROCESSO DI ESTRUSIONE DELLA LEGA AA6060 MEDIATE SIMULAZIONI FEM

  • M. El Mehtedi
  • L. Donati
  • S. Spigarelli
  • L. Tomesani

Abstract

La previsione della microstruttura finale dopo l’estrusione delle leghe di alluminio è un argomento che ha
suscitato un grande interesse negli ultimi anni, visto che le proprietà meccaniche e la qualità degli estrusi
sono fortemente dipendenti dall’evoluzione e del tipo di microstruttura. Questo lavoro pone come obiettivo
lo studio dell’evoluzione microstrutturale della lega di alluminio AA6060 durante l’estrusione, mediate
simulazioni FEM utilizzando il Codice Deform 3D. Allo scopo di determinare i coefficienti dei modelli
di ricristallizzazione da inserire nel codice FEM, sono state prodotte delle prove sperimentali mediante
l’estrusione inversa di coppe a diverse temperature e velocità di deformazione. Dall’analisi metallografica
dei campioni estrusi è stato possibile determinare i coefficienti del modello dinamico di ricristallizzazione in
dotazione al codice FEM Deform 3D. Le coppe sono state successivamente trattate termicamente in forno per
far avvenire la ricristallizzazione statica, e sono stati determinati i coefficienti del modello di ricristallizzazione
statica. Una volta convalidati i modelli, si è passato alla simulazione del processo reale di estrusione di una
billetta cilindrica. L’evoluzione della microstruttura presenta delle zone con dei grani allungati ed altre con dei
grani ricristallizzati con fenomeni di accrescimento. I risultati delle simulazioni sono stati confrontati con le
microstrutture delle billette estruse, mostrando una buona corrispondenza.

Published
2009-06-26
Section
Memorie