CRITERI DI SCELTA DEL MATERIALE PER L’ALLEGGERIMENTO DI VETTURE SPORTIVE AD ALTE PRESTAZIONI

  • P. Veronesi
  • A. Pivetti
  • A. Baldini
  • M. Loiacono
  • G. Poli

Abstract

Per le vetture di lusso ad alte prestazioni, il primo elemento di competitività è dato dalle prestazioni dinamiche
della vettura, ragion per cui il fattore peso sta assumendo nel tempo una rilevanza crescente. L’introduzione
di normative sempre più severe in ambito di emissioni, strettamente correlate al consumo della
vettura ha inoltre indotto i progettisti a spostare la propria attenzione non più sulla potenza pura ma sul
rapporto potenza/peso. In questo ambito, è stato studiato l’alleggerimento di una vettura sportiva ad
alte prestazioni, in particolare di una Lamborghini Murciélago, andando a proporre nuovi materiali per
la realizzazione di particolari del gruppo sospensivo. Ottimizzando la scelta del materiale, è possibile ridurre
il peso, rispetto alla soluzione attuale, del 30-35% relativamente alla molla sospensione anteriore, del 50-70%
relativamente alla barra antirollio posteriore, nonché alleggerire il braccio anteriore inferiore dal 3 al
30%, dipendentemente dallo stato tensionale del componente, impiegando opportunamente acciai basso legati,
leghe di alluminio e leghe di titanio.

Published
2009-03-25
Section
Memorie