Trattamento di nitrurazione ionica di una lega di titanio commercialmente puro e di una lega Ti-6Al-4V

  • S. Farè
  • N. Lecis
  • M. Vedani
  • G. Vimercati
  • A. Silipigni
  • D. Corti
  • P. Favoino

Abstract

Nel presente lavoro sono state analizzate due leghe di titanio sottoposte a trattamenti di nitrurazione ionica
al fine di indagare l’influenza sia della composizione del materiale trattato sia dei parametri di processo
utilizzati. Le indagini sperimentali sono state svolte attraverso analisi della microstruttura, misure
di composizione nello spessore mediante spettroscopia a emissione ottica e profili di microdurezza.
Tra i risultati ottenuti si è evidenziato come i maggiori valori nei profili di microdurezza e di composizione
nello spessore nitrurato si riscontrino nei campioni sottoposti a trattamenti prolungati o a cicli di diffusione
alternati ai periodi di esposizione in atmosfera attiva. Si è dimostrato come l’arricchimento di azoto avvenga
in misura maggiore nella lega di Ti-6Al-4V rispetto al titanio commercialmente puro a parità di condizioni
di trattamento. Infine nella lega Ti-6Al-4V durante il trattamento di nitrurazione si è misurato un accumulo
di alluminio e di vanadio immediatamente a valle dello strato dei composti che contribuisce ad incrementare
la durezza degli strati sub- superficiali.

Published
2010-06-25
Section
Memorie