Metodi di neutralizzazione del Fe in leghe Al-Si da fonderia

  • G. Timelli
  • E. Fiorese

Abstract

In questo lavoro sono sistematicamente presentate le diverse tecniche utilizzate per neutralizzare gli effetti
deleteri prodotti dal Fe in leghe Al-Si da fonderia. Partendo dalle tecniche tradizionali di alligazione,
vengono prese in considerazione le aggiunte di elementi quali Mn, Co, Be, Cr e K, i quali risultano efficaci
nello stabilizzare la precipitazione di una fase ? poligonale, o a scrittura cinese, con minor effetto infragilente
rispetto alle lamelle di fase ?-Al5FeSi. L’utilizzo di metodi di neutralizzazione alternativi, senza cioè l’aggiunta
di elementi alliganti, in particolare i trattamenti termici di non-equilibrio e il surriscaldamento del bagno
liquido prima della colata, sembrano mostrare buoni risultati nella dissoluzione e frammentazione
della fase ?. Tali metodologie vengono descritte in termini di impatto sulle caratteristiche microstrutturali,
difettologiche e meccaniche del materiale.

Published
2011-03-24
Section
Memorie