Resistenza a fatica dell’acciaio 1.5%Cr-0.2%Mo-0.2%C sinterizzato e sottoposto a nitrurazione in plasma: effetto della frazione di sezione utile resistente

  • C. Menapace
  • A. Molinari
  • E. Santuliana
  • G. Lorenzi

Abstract

In questo lavoro è stata studiata la resistenza a fatica per flessione alternata di un acciaio sinterizzato
contenente 1.5%Cr, 0.2%Mo e 0.2%C nitrurato in plasma. Il materiale è stato prodotto variando la pressione di
compattazione e la temperatura di sinterizzazione per ottenere diversi valori della frazione di sezione utile
resistente. L’indurimento superficiale e lo stato di tensione residua di compressione nello strato di diffusione
promuovono la nucleazione della cricca di fatica negli strati sub superficiali rendendo il comportamento a
fatica meno sensibile alla porosità superficiale (tendenzialmente maggiore rispetto alla porosità media) e
fortemente dipendente dalla frazione di sezione utile resistente.

Published
2013-06-06
Section
Memorie