Caratterizzazione di deposizioni di zinco ottenute mediante Cold Spray

  • D. Maestrini
  • M. Faccoli
  • R. Roberti
  • G.P. Marconi

Abstract

Il presente lavoro si pone l’obiettivo di indagare l’influenza che ha il tipo di polveri sulle caratteristiche di coating
ottenuti con il processo Cold Spray. I campioni preparati per questo lavoro sono stati ottenuti utilizzando un
impianto per Cold Spray a bassa pressione (LPCS - Low Pressure Cold Spray). Si sono confrontati i rivestimenti
ottenuti con polveri di Zn puro con quelli ottenuti aggiungendo alle polveri di Zn particelle di Al2O3 in differenti
percentuali (10%, 20% e 30%). Si sono condotte osservazioni delle superfici dei campioni e sulla sezione
utilizzando un microscopio elettronico a scansione (SEM). I campioni sono stati analizzati con un diffrattometro
a raggi X per valutare la struttura cristallina del riporto. Si è misurata la microdurezza delle sezioni. Si sono
condotti dei test per valutare il comportamento a corrosione dei vari rivestimenti in nebbia salina.

Published
2013-06-03
Section
Memorie