Caratterizzazione di leghe Zama 2 pressocolate in riferimento a fenomeni connessi con l’invecchiamento

  • G. Ubertalli
  • F. Rosalbino
  • P. Matteis
  • G. Scavino
  • D. Firrao
  • F. Scandaliato

Abstract

Campioni di lega Zama 2 (ZP0430: Zn-4Al-3Cu) opportunamente prodotti con processo di pressocolata, sono
stati sottoposti a differenti condizioni di invecchiamento naturale (tempi da 21 a 330 giorni) ed artificiale (tempi
di 1, 3, 8 e 20 ore e temperatura di 100 °C). Nelle varie condizioni di trattamento i campioni sono stati sottoposti
ad analisi metallografica, roentgenografica, a misure dimensionali ed a caratterizzazione meccanica per valutare
l’influenza delle condizioni di invecchiamento sulle caratteristiche microstrutturali, meccaniche e dimensionali di
tale lega. Si sono riscontrate significative diminuzioni di caratteristiche meccaniche e resistenziali nel processo
di invecchiamento, una dimensione dei cristalli primari della fase più ricca in Zn (h) fortemente influenzata dalla
distanza dalla superficie oltre che dalla massività del singolo componente, mentre le variazioni dimensionali
misurate, in alcuni casi anche del 3% relativo, non evidenziano un andamento continuo. Analisi roentgenografiche
sono state effettuate per individuare la costituzione della lega e gli stati tensionali conseguenti al processo
produttivo che possono giustificare la non continuità delle variazioni dimensionali.

Published
2015-07-13
Section
Memorie