High performance shape memory effect (hp-sme): un innovativo percorso termo-meccanico per lo sviluppo di attuatori sma ad elevate prestazioni

  • R. Casati
  • C.A. Biffi
  • M. Vedani
  • A. Tuissi

Abstract

Recentemente è stato proposto un percorso termo-meccanico innovativo per l’utilizzo di leghe a memoria di
forma basato sul ciclaggio termico della martensite indotta da sforzo. Questo fenomeno viene chiamato High
Performance Shape Memory Effect (HP-SME). Questa soluzione consente di utilizzare elementi austenitici con
un notevole incremento del carico necessario al funzionamento dell’attuatore a memoria di forma e di mantenere
una elevata capacità del materiale di recupero della deformazione. Attuatori basati su questo principio mostrano
proprietà funzionali migliorate rispetto agli attuatori convenzionali basati sull’effetto a memoria di forma (Shape
memory effect, SME). In questo lavoro vengono riportati i risultati dei test di recupero della deformazione a carico
costante di fili sottili austenitici e confrontati con quelli di fili martensitici dello stesso diametro.

Published
2015-07-13
Section
Memorie