DIffusione e intrappolamento dell'idrogeno in acciai per condotte

  • G. Fumagalli
  • L. Lazzari
  • F. Bolzoni
  • G. Re
  • E. Fallahmohammadi

Abstract


DIffusione e intrappolamento dell'idrogeno in acciai per condotte
G. Fumagalli, L. Lazzari, F. Bolzoni, G. Re, E. Fallahmohammadi

References

Nel presente articolo è stata applicata la norma standard ISO 17081 per la misura del coefficiente di diffusione
dell’idrogeno in due acciai per condotte. Alcuni punti critici della procedura suggerita da questa norma sono
analizzati e discussi. In particolare, per lo studio degli effetti dell’intrappolamento dell’idrogeno in specifici siti
microstrutturali, sono stati adottati metodi diversi di procedura delle misure: il metodo dei transitori di carica
successivi proposto da Turnbull, quello dei transitori parziali proposto da Zakroczymski e infine quello di scarica.
Pertanto, per ciascun materiale, sono stati determinati due diversi valori del coefficiente di diffusione: uno che
può essere considerato il coefficiente di pura diffusione dell’idrogeno entro il reticolo del materiale e il secondo
che, tenendo invece conto anche degli effetti d’intrappolamento, è definito “apparente”.
Published
2014-01-15
Section
Memorie