Sviluppo di microstrutture in campioni di argento sottoposti a deformazione plastica severa

  • G. Angella
  • P. Bassani
  • M. Baricco
  • D. Lussana
  • A. Castellero
  • M. Vedani
  • Q. Ge
  • A. Zambon

Abstract

Il lavoro presenta i risultati di indagini svolte su campioni di Ag commercialmente puro sottoposti a
deformazione plastica severa mediante tecnica ECAP e attraverso laminazione asimmetrica a freddo. È stata
studiata l’evoluzione della microstruttura e delle proprietà meccaniche al variare della deformazione impartita,
rispettivamente mediante tecniche SEM / TEM e attraverso misure di durezza e prove di trazione. L’argento
è stato scelto come materiale rappresentativo dei metalli a struttura FCC con bassa energia dei difetti di
impilamento e quindi elevata possibilità di deformazione assistita da geminati. In letteratura esistono limitate
informazioni sull’evoluzione della struttura ultrafine di questi metalli nel regime di deformazione plastica
severa. I dati vengono discussi considerando l’evoluzione della struttura derivante dalle specifiche tecniche di
deformazione e le proprietà raggiunte.

Published
2014-01-15
Section
Memorie